Organizzazione

Organizzazione

L’azienda MARINI, fondata nel 1899, ha una “Storia lunga più di un secolo”. Ha attraversato tempi storici molto diversi tra di loro, ha mutato ed ampliato la propria produzione durante le diverse epoche che ha attraversato: dalle biciclette e motociclette alle macchine stradali (finitrici, rulli, frese, macchine per la manutenzione), per giungere infine agli impianti per conglomerati bituminosi. Scelta che ha reso grande il nome MARINI nel mondo. Dal 1988 l’azienda è entrata a far parte del Gruppo Fayat collocandosi in una posizione strategica all’interno dei progetti industriali di crescita del gruppo francese. I suoi manager hanno sempre mantenuto l’autonomia operativa beneficiando dei grandi vantaggi offerti dal contesto di solidità finanziaria e di visione internazionale che la divisione Road Building Equipment è in grado di fornire.

Management della BUSINESS UNIT

Joachim BlattJoachim Blatt

Come Managing Director, Joachim Blatt è responsabile della Business Unit Fayat Mixing Plants. In precedenza Supply Chain Manager, responsible di tutti i processi BOMAG legati alla supply chain (global value added supply chain). Prima di essere nominato, è stato anche a capo della amministrazione vendite oltremare, come pure della pianificazione e dello sviluppo. Ha iniziato la sua carriera in BOMAG nel 1976.

 

Management MARINI

dsc_7055-2Luca Camprini

Col Gruppo Fayat dall’ottobre2013, Luca Camprini è attualmente General Manager & CEO della MARINI S.p.A. (Divisione Impianti e Divisione Macchine). In precedenza è stato Plant Manager della divisione impianti. Ha iniziato la sua carriera nel 1996 nel settore industriale della costruzione delle macchine automatiche e impianti per il packaging ricoprendo il ruolo di Direttore Operativo.