Impianto per Conglomerati Bituminosi

TOP TOWER

Risparmio, prestazioni, basse emissioni, elevata sicurezza per soddisfare le esigenze dei nostri clienti.

Alte prestazioni

TOP TOWER Asphalt PlantDal dialogo continuo con i nostri clienti e dall’esperienza di oltre 50 anni nasce un impianto altamente funzionale ed efficiente. La struttura compatta e l’ottimizzazione degli spazi consente una riduzione dei tempi di montaggio e manutenzione.
La configurazione modulare permettere di assecondare nel tempo l’evolvere delle diverse esigenze del cliente, offrendo la possibilità di implementare nuovi moduli aggiuntivi anche in un secondo momento. Grazie alla consolidata esperienza dei nostri tecnici, MARINI supporta il cliente nell’installazione di soluzioni innovative e all’avanguardia per la produzione di conglomerato bituminoso che non temono i più severi controllo di qualità.

La soluzione giusta per produrre qualsiasi tipologia di conglomerato

Nel Top Tower è possibile produrre tutte le tipologie di conglomerati bituminosi, sia i conglomerati tradizionali caldi che i freddi ma anche quelli tiepidi secondo le nuove metodologie di produzione.
Il mescolatore e la bacinella del bitume sono predisposti per l’introduzione di additivi, compresi quelli di ultima generazione.

Riciclare per assicurare all’imprenditore elevate marginalità

Soluzioni per Asfalto RiciclatoForti della consapevolezza dell’alto valore etico rappresentato dall’utilizzo di materiale da riciclare la MARINI è altresì convinta che l’utilizzo del RAP sia una scelta imperativa per l’imprenditore che vuole assicurarsi elevate marginalità. Ecco perché gli specialisti MARINI hanno predisposto l’impianto, nella sua configurazione base, per essere equipaggiato anche in tempi successivi con tutte le integrazioni necessarie a chi volesse puntare sull’impiego di materiale riciclato.
Troviamo le stesse soluzioni già installate negli altri impianti MARINI .
Il cilindro essiccatore è sempre predisposto con l’anello del riciclato per permettere l’inserimento del Rap anche in tempi successivi alla prima installazione.
E’ possibile introdurre fino al 40% di RAP direttamente nel mescolatore, con la semplice installazione della linea del freddo, costituita da uno o più predosatori che alimentano un elevatore a tazze, integrato con nastrino pesatore per permettere il corretto dosaggio del materiale prima dell’introduzione nell’impianto.
Per una maggiore flessibilità e buoni percentuali di riciclato consigliamo ai nostri clienti l’installazione di entrambe le soluzioni, e di investire sul cilindro essiccatore dedicato per il RAP solo se sono previsti tassi di riciclaggio superiori al 50%.

Risparmio energetico

Circuito dei gas ottimizzato, moduli completamente coibentati, bruciatore ad alta efficienza per limitare le dispersioni energetiche e il consumo di combustibile. Sono gli accorgimenti che fanno la differenza, garantendo il corretto funzionamento di tutto l’impianto per la produzione di conglomerati bituminosi senza inutili sprechi energetici.

Sicurezza e rispetto ambientale

Impianto per Asfalto e rispetto per l'ambienteTutela della salute e della sicurezza degli operatori e rispetto ambientale sono valori imprescindibili che guidano da sempre la progettazione degli impianti MARINI . Ogni modulo è facilmente accessibile. tramite scale e piani spaziosi per eseguire agevolmente le operazioni di manutenzione. Pulsanti di emergenza e chiavi di sicurezza dislocati in tutte le parti di impianto permettono di arrestare facilmente il sistema in caso di pericolo e impediscono che gli operatori, anche distrattamente, entrino in contatto con le parti interne durante il funzionamento.

Gestione dell’impianto facile e intuitiva

Cybertronic: la console di controlloIl sistema di comando Cybertronic è sviluppato secondo i più innovativi criteri di usabilità. Sviluppato con le più innovative metodologie di programmazione ad oggetti è lo strumenti che accompagna i nostri clienti nella programmazione del lavoro, beneficiando delle evoluzioni suggerite da un parco installato che non ha eguali. L’operatore visualizza sul monitor tutte le parti di impianto e i principali parametri di lavoro e di controllo (valori di taratura, ricette, temperatura, assorbimento motori); il software comunica tramite allarme e messaggi brevi il corretto funzionamento ed eventuali problematiche e attività da eseguire. Le formule e le produzioni in corso possono essere facilmente impostate, memorizzate ed esportate anche in tempi successivi.

Dati Tecnici

TOP TOWER 2500
TOP TOWER 3000
TOP TOWER 4000
TOP TOWER 5000

Vuoi saperne di più?

Se hai piacere di approfondire questi temi chiamaci al +39 0544 88111 oppure permetti a noi di ricontattarti compilando il form:

Il tuo nome (richiesto)

Azienda (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Informazioni aggiuntive

Ai sensi del d.lgs. n. 196/2003 la informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali da parte di Marini - Fayat Group.