F.A.Q.

F.A.Q.

Le Domande più frequenti

Le Frequently Asked Questions, meglio conosciute con la sigla FAQ, sono letteralmente le “domande poste frequentemente”; più esattamente sono una serie di risposte stilate direttamente dall’Assistenza Marini, in risposta alle domande che gli vengono poste, o che ritiene gli verrebbero poste, più frequentemente dagli utenti del servizio post vendita.

  1. Cosa è il numero di commessa ( numero “CO” o P-P)?
  2. Che cos’è un retrofitting
  3. Cosa vuol dire CET
  4. Come posso ricevere l’assistenza remota nel mio impianto?
  5. Nel mio impianto è installato il modulo di assistenza remota?
  6. Quali informazioni devo procurarmi prima inviare una richiesta di offerta ricambi?
  7. In che modo posso inviare una richiesta di offerta ricambi?
  8. Non ho il catalogo ricambi. Come posso averlo?
  9. Il catalogo è universale per tutti gli impianti?

FAQ

Cosa è il numero di commessa ( numero “CO” o “P-P”)?

È il numero di serie dell’impianto che si trova nella sua documentazione, nello schema elettrico e nell’impianto stesso. In ciascun macro-gruppo (essiccatore, torre di mescolazione, ecc…) dell’impianto il numero identificativo di commessa preceduto da “CO” o “P-P” è riportato in targhetta.
Nel caso in cui l’impianto abbia subito modifiche nel corso del tempo, comunicare il numero di commessa dell’ultimo retrofitting eseguito.

Che cos’è un retrofitting

Il retrofitting nel mondo degli impianti per la produzione di conglomerato bituminoso è una parola che racchiude in sé tutte quelle azioni volte a rinnovare un impianto datato, prolungandone la vita utile o ad aumentarne le performance. Il retrofitting consiste nell’aggiungere nuove soluzioni a impianti esistenti, nel sostituire con più moderne tecnologie quelle obsolete, nel ridare nuova vita a parti che necessitano di una sostituzione, permettendo il riutilizzo di quei componenti che ancora possono essere usati per produrre conglomerato. Per avere maggiori informazioni consultare la nostra pagina Retrofitting.

Cosa vuol dire CET

Acronimo di Central European Time, indica il fuso orario dell’Europa centrale. Corrisponde al GMT+1 se è in vigore l’ora solare, al GMT+2 se è in vigore l’ora legale

Come posso ricevere l’assistenza remota nel mio impianto?

Per ricevere l’assistenza remota, nel vostro impianto deve essere installato il modulo di assistenza e deve essere garantito il collegamento stabile attraverso una connessione via cavo o GSM.

Nel mio impianto è installato il modulo di assistenza remota?

Il modulo di assistenza remota è presente in tutti gli impianti di ultima generazione, acquistati dopo il 2006. Per maggiori informazioni potete contattare il nostro ufficio.

Quali informazioni devo procurarmi prima inviare una richiesta di offerta ricambi?

E’ necessario avere sotto mano:

  • Numero “CO” o “P-P”;
  • Modello dell’impianto;
  • Riferimenti del catalogo ricambi (meccanico ed elettrico).

In che modo posso inviare una richiesta di offerta ricambi?

Compilare il modulo richiesta ricambi.

Non ho il catalogo ricambi. Come posso averlo?

Verifica se la documentazione del tuo impianto è già online consultando la sezione Cataloghi Ricambi oppure richiedilo al nostro ufficio ricambi compilando il Modulo richiesta cataloghi ricambi.

Il catalogo è universale per tutti gli impianti?

No. Ogni catalogo è strettamente legato al suo impianto di riferimento.