Premio categoria “Lavoro e Risorse Umane” all’Excelsa 2017 per Marini SpA

Si è svolta a Milano Marittima il 14 novembre scorso la cerimonia conclusiva dell’Excelsa Confindustria Romagna Award 2017, iniziativa nata per dare visibilità alle eccellenze imprenditoriali del territorio romagnolo nei principali settori del fare impresa. “Si tratta di una manifestazione positiva che promuoviamo per riconoscere i meriti di chi ogni giorno è impegnato in prima linea nel creare e promuovere il valore del fare impresa – ha detto il presidente di Confindustria Romagna, Paolo Maggioli – Esempi che possono essere uno stimolo per tutti!”

Il premio, presieduto dal rettore dell’Alma Master Studiorum Università di Bologna, Francesco Ubertini, ha nella sua giuria indipendente rappresentanti di istituzioni, università, centri di ricerca ed esperti di settore. “Sono onorato di aver preso parte alla Giuria che oggi premia le eccellenze imprenditoriali del territorio romagnolo – commenta il Rettore Francesco Ubertini – Innovazione, studio e ricerca sono le parole chiave delle imprese impegnate, oggi, in progetti importanti che non possono non tenere conto delle trasformazioni e dei cambiamenti della società”.

Cinque le categorie di Excelsa premiate: Ambiente e Sicurezza, Comunicazione/Marketing, Innovazione, Internazionalizzazione, Lavoro e Risorse Umane. A queste si aggiungono le categorie speciali under 40, Impresa Rosa e la sezione Sociale e Cultura.

Marini SpA si è aggiudicato il riconoscimento “Lavoro e Risorse Umane” con la seguente menzione: “L’Azienda ha incrementato l’occupazione con varie formule contrattuali, valorizzando la formazione professionale e il welfare aziendale”. Ha ritirato il premio Luca Camprini, General Manager& CEO della Marini SpA (Divisione Impianti e Divisione Macchine).