Indian Asphalt Plant

MARINI India: per noi un mercato in costante crescita

MARINI accompagna i costruttori stradali e rafforza la sua presenza nel sub-continente

Navayuga installa in India l’impianto più “verde”

Navayuga, azienda di engineering, nota come una delle migliori aziende indiane di ingegneria  strutturale, ha scelto gli impianti MARINI serie MAC per il progetto stradale”Armur – Adloor Yellareddy road” sul  Nagpur – sezione Hyderabad. Un progetto di PPP (Partnership Pubblico-Privato) eseguito da Navayuga su base DBFOT  (Design Build Finance Operate and Transfer – Progettazione, Costruzione, Finanziamento, Messa in Opera e Trasferimento).

“Impegno a costruire le infrastrutture della nazione senza compromessi sull’ambiente” ecco la chiave che ha portato Navayuga a scegliere gli impianti MAC della MARINI , dichiara Blesson Varghese, direttore di Marini India.

“Navayuga ha perfettamente capito che per ottenere profitto l’unico modo è costruire con alta produttività e salvaguardando l’ambiente”  aggiunge il project team leader di Navayuga.

Il top management di Navayuga si è convinto dell’assoluta necessità di minimizzare i costi di funzionamento e di poter ottenere ciò solo tramite l’affidabilità e la produttività degli impianti. Inoltre la natura stessa del progetto richiedeva alte prestazioni e miscele di altissima qualità.

La nuova generazione di impianti MARINI ad alta efficienza è stata sviluppata per soddisfare i clienti che chiedono prodotti sempre più versatili, di qualità e che rispettano l’ambiente.  Il primo MAC ordinato a MARINI  da un team di ingegneri di MARINI INDIA è un impianto che produce circa 1200 ton/giorno di miscela di alta qualità e che aderisce perfettamente alle esigenze del progetto. L’impianto verrà trasferito a breve ad un altro cantiere.

Fondazioni metalliche, progettazione modulare, collegamenti ed interfacce ridotti al minimo hanno reso possibile l’inizio dei lavori in tempi rapidi. Il capo cantiere conferma che l’intero processo è così “user friendly”  che non si prevedono problemi di smontaggio e ri-montaggio  in altro cantiere.

Per minimizzare il consumo di energia in tutte le fasi del processo, il MAC MARINI usa una combinazione di “progettazione innovativa” e “ sistema di recupero di energia”  che favorisce risparmi significativi. L’essiccatore ad alta efficienza ed il bruciatore con polverizzazione assistita ad aria compressa consentono risparmi di oltre il 20% rispetto agli impianti tradizionali montati in India.

KMC decide di continuare la sua decennale partnership con MARINI

L’acquisto da parte di KMC di due MAP 175, oltre 10 anni fa, destò scalpore presso l’industria del settore, perchè quegli impianti erano molto grandi. KMC fece la scelta giusta e lo dimostrò producendo oltre 1.5 milioni di tonnellate di conglomerato.

Impianti che hanno portato a termine molti progetti stradali e sono stati spostati varie volte. Il direttore operazioni di KMC, Mr. Pruthvi Reddy, dichiara che gli impianti MARINI hanno lavorato senza problemi per la loro massima soddisfazione. Ha evidenziato l’efficienza dei combustibili e l’alta produttività degli impianti. Attualmente uno sta lavorando per il progetto della Pink City Expressway ed il secondo è montato nel Kerala, notoriamente conosciuto come stato molto “sensibile” alle tematiche ambientali. Proprio grazie alle performance degli impianti, questi due progetti sono stati assegnati a KMC.

La  partnership non finisce qui : KMC ha deciso di montare un altro impianto MARINI  per il loro prestigioso progetto di 183 km di strada nell’Andhra Pradesh. L’impianto è già stato consegnato e si prevede che la messa in produzione inizierà entro Febbraio 2011.

L&T raggiunge una Produzione Record in India

La recente apertura del Terminal 3 all’Aeroporto Internazionale di New Delhi vanta la Pista  # 3, la più lunga in Asia, che consente l’atterraggio dell’Airbus 380. Durante la prima fase, la sfida di L&T era di produrre 650000 ton in 6 mesi. L&T ha accettato la sfida con due impianti MARINI da 260 e 320 t/h, la più grande capacità mai installata prima in India. L&T ha vinto la sfida con oltre 100000 ton. prodotte ogni mese.

Affidabilità di prim’ordine, capacità di operare in condizioni difficili, ecco le ragioni della scelta di L&T. Il mega-progetto è stato ultimato e gli impianti sono già stati trasferiti in Gujarat & Tamil Nadu.

Non c’è sosta, due impianti MARINI da 200 t/h sono stati utilizzati per ripetere il successo all’Aeroporto Internazionale di Bombay.

Quando si tratta di qualità senza compromessi, performance ed affidabilità, gli impianti MARINI hanno dimostrato di essere i preferiti in India. Sono stati usati per costruire la maggior parte dei nuovi aeroporti in India, compreso New Delhi, Bombay, Bangalore e Hyderabad.

RAMKY trova il partner ideale

RAMKY Infrastructure Ltd, una delle aziende leader in India per lo sviluppo sostenibile installerà impianti MARINI per i propri progetti in India. Il primo impianto “verde” per RAMKY sarà montato vicino a Moradabad, a circa 100 miglia dalla capitale New Delhi. Gli impianti MARINI della serie MAC sono stati la scelta ideale per la nostra azienda perchè combacia con i nostri obiettivi di sviluppo sostenibile, dichiara Mr. M Kumar – Head Supply Chain Management. Mr. Haribabu, Vice Presidente, dice, abbiamo scelto MARINI perchè i nostri progetti richiedono macchine ad alte prestazioni e di prima qualità per poter sempre progredire.

Il MAC consegnato a RAMKY è stato fornito con possibilità di lavoro con più combustibili, con RAP ed inoltre molte caratteristiche per favorire l’ambiente. Con RAMKY ed il Gruppo FAYAT entrambi orientati allo sviluppo sostenibile, l’India sta per testimoniare una grande confluenza di tecnologia ed impegno e potrà fornire infrastrutture che combinano il profitto e l’ambiente.

Vuoi saperne di più?

Se hai piacere di approfondire questi temi chiamaci al +39 0544 88111 oppure permetti a noi di ricontattarti compilando il form:

Il tuo nome (richiesto)

Azienda (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Informazioni aggiuntive

Ai sensi del d.lgs. n. 196/2003 la informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta e al trattamento dei dati personali da parte di Marini - Fayat Group.